Questo sito utilizza unicamente cookie tecnici (cookie di sessione, analytics e cookie di funzionalità).
Per saperne di più e per negare il consenso all’utilizzo dei cookie, clicca qui

Zurich (Zurich Insurance plc) ha aderito all’accordo siglato dall’ANIA insieme a 17 Associazioni dei Consumatori che ha dato vita alla procedura di conciliazione paritetica nel settore Rc auto: grazie a questo accordo, i danneggiati di un sinistro RC auto hanno la possibilità di risolvere l'eventuale controversia con la Compagnia in modo semplice.

Se ti trovi in queste situazioni:

  • la tua richiesta di risarcimento non supera i 15.000 euro;
  • non hai ricevuto risposta dalla Compagnia entro i tempi previsti dalla legge, ti è stato negato il risarcimento del danno o hai accettato l’offerta solo a titolo di acconto;
  • non hai già incaricato altri soggetti (ad es. avvocati) a rappresentarti nei confronti della Compagnia;
  • non hai già attivato la Procedura di Mediazione come previsto dal Decreto Legislativo 28 del 2010 (ovvero l’istituto giuridico introdotto in Italia nel 2010 che ha lo scopo di far giungere due parti in conflitto ad una conciliazione attraverso l'opera di un mediatore, cioè un soggetto professionale, qualificato e terzo che aiuti alla risoluzione).

puoi attivare la Procedura di Conciliazione Paritetica!

Come fare:

Rivolgiti a una delle Associazioni dei Consumatori indicate nell’elenco di seguito, inviando l’apposito modulo compilato (vedi fac simile) insieme a copia della documentazione in tuo possesso (es. richiesta di risarcimento, modulo di Constatazione Amichevole d’Incidente ed eventuale risposta ricevuta dalla Compagnia di assicurazione).

Questa procedura non comporta costi a tuo carico se non l’eventuale iscrizione all’Associazione alla quale deciderai di rivolgerti.
L’Associazione dei consumatori esaminerà la tua domanda, valutandone la fondatezza. Se la richiesta è accolta, l’Associazione provvede a contattare Zurich e a costituire una Commissione di conciliazione composta da un rappresentante Zurich e da uno dell’Associazione.

A. In caso di esito positivo, il procedimento si concluderà con la sottoscrizione di un verbale di conciliazione che ha il valore di accordo fra le due parti a cui la Compagnia darà seguito;

B. in caso di esito negativo, viene redatto un verbale di mancato accordo, che ti verrà comunicato dall’Associazione stessa.

La procedura ha una durata massima di 30 giorni.