Questo sito utilizza unicamente cookie tecnici (cookie di sessione, analytics e cookie di funzionalità).
Per saperne di più e per negare il consenso all’utilizzo dei cookie, clicca qui

Zurich partner di Legambiente sul risparmio energetico e sulle fonti rinnovabili

Milano, 28 settembre 2007 - Zurich affiancherà Legambiente nella campagna per promuovere il risparmio energetico ed il ricorso alle fonti di energia rinnovabile.

La campagna prevede la realizzazione della “Guida divulgativa per il risparmio energetico e le energie rinnovabili”, che sarà distribuita nelle fiere, nei comuni, nelle scuole e in occasione della campagna nazionale di Legambiente “Cambio di clima”, che si terrà a febbraio 2008, nel secondo anniversario dell’entrata in vigore, in Italia, del Protocollo di Kyoto.

Inoltre, Zurich – la prima compagnia assicurativa a dotarsi, fin dal 2004, di una struttura dedicata alla gestione dei rischi nella produzione di energia da fonti tradizionali e rinnovabili – curerà, all’interno del Centro nazionale per la promozione delle fonti energetiche rinnovabili di Legambiente, a Rispescia (Grosseto), un percorso di formazione permanente dedicato ai rischi di gestione degli impianti di energia rinnovabile e alla necessità di assicurarli.

Presso il centro Legambiente di Rispescia, inoltre, i cittadini, le imprese ed enti Locali potranno ricevere consulenza e materiali informativi sia sulle coperture offerte da Zurich per le imprese che producono energia alternativa, sia sulla gestione dei rischi negli impianti energetici.

Basandosi su tale evoluzione del mercato nel campo energetico, Zurich ha sviluppato una gamma di prodotti dedicati, tutti racchiusi all’interno della famiglia Zurich4Power Renewables, come spiega l’Ing. Massimo Fedeli: “Nella produzione di energie alternative è fondamentale assicurare anche gli aspetti finanziari, al pari dei cosiddetti danni diretti, quali incidenti, corto circuiti o eventi naturali. Inoltre, le comuni polizze assicurative coprono soltanto gli impianti di vecchia concezione, tecnicamente quelli per cui un esemplare pilota ha funzionato senza sinistri per almeno 8 mila ore, e possono quindi risultare inadeguate per tutti gli impianti innovativi”.

Zurich Italia conta oltre 1.100 collaboratori e 1,4 milioni di clienti, tra cui circa 50 mila aziende. A livello internazionale, Zurich Financial Services Group fornisce servizi finanziari a nucleo assicurativo e dispone di una rete globale di sedi e filiali in Nordamerica ed Europa, nonché nell'area asiatica del Pacifico, in America Latina e in altri mercati. Il Gruppo, fondato nel 1872, ha la propria sede centrale a Zurigo, in Svizzera, e si avvale di quasi 58 mila collaboratori, che seguono i clienti in oltre 170 Paesi.

Per informazioni alla stampa:
Ufficio stampa Zurich Italia:
Twister communications group
Giovanni Landolfi, cell. 335 7117028, tel. 02 438114200
Maria Novella Fabretti, cell.338-7780401