La nostra cultura della diversità e l'inclusione

    • Rispetta l'ambiente. Pensaci prima di stampare.

Diversity & Inclusion

Diversity & Inclusion (D&I) in Zurich sono ormai un dato di fatto. Nel panorama assicurativo, la nostra Compagnia è una delle più innovative e al passo coi tempi in questi termini e pone grandissima attenzione alle tematiche etiche e sociali.

D&I è un concetto molto ampio che va dal genere all’etnia, passando per disabilità e orientamento sessuale. I collaboratori sono invitati ad organizzarsi in Network e a proporre iniziative.

WIN - Woman Innovation Network

E' il network che nel Gruppo Zurch si propone di sostenere lo sviluppo delle donne sul posto di lavoro organizzando attività quali  la colazione per la giornata internazionale della donna, la partecipazione a survey specifiche (ad esempio sulle esigenze di chi è over 50), supporto ad attività di prevenzione svolte in collaborazione con LILT, tavole rotonde con role model, newsletter, mentoring, il tutto rivolto sia a donne che uomini, in un perfetto spirto di inclusione. Attraverso la collaborazione con Valore D sono inoltre disponibili corsi a supporto della leadership femminile, ma anche programmi di mentoring cross aziendale.

 

Wise – Per chi ama davvero

 ‘Working Inclusively for Sustainable Excellence’ si concretizza in Zurich come attenzione ai pregiudizi sulla diversità, di qualunque tipo essa sia, ma con un focus particolare sulla disabilità. Avviato inizialmente come una riflessione rivolta ai dipendenti Zurich, il progetto si è spostato all’esterno, con attività nelle scuole a sostegno della prevenzione del bullismo.

 

Pride@Zurich – LGBT network 

Zurich in Italia ha iniziato un percorso di attività in un’ottica di eliminazione di ogni tipologia di discriminazione e auto-discriminazione, attraverso  il network LGBT allo scopo di promuovere azioni che favoriscano l'integrazione e l'inclusione nell'ambito dell'orientamento sessuale.

Le iniziative dedicate all’orientamento sessuale si sviluppano anche all’esterno: Zurich partecipa da due anni attivamente al Milano Pride, sia con la presenza di alcuni colleghi alla parata sia come sponsor, confermando il proprio impegno per l’uguaglianza sociale e la lotta a ogni forma di discriminazione attraverso azioni che favoriscano l’inclusione e l’integrazione anche con riferimento all’orientamento sessuale.

Inoltre ha sponsorizzato il Festival del cinema MEET e aderisce alla survey annuale organizzata da Parks finalizzata a valutare le pratiche delle aziende in ambito di  diversità, in particolare legata all’orientamento sessuale. A livello internazionale inoltre Zurich è una delle 13 organizzazioni globali (unica in campo assicurativo) ad essere riconosciuta dall’ente inglese  Stonewall come top employer per le sue pratiche di inclusione in ambito LGBT.

X
Questo sito utilizza unicamente cookie tecnici (cookie di sessione, analytics e cookie di funzionalità). Per saperne di più e per negare il consenso all’utilizzo dei cookie,
clicca qui
Accetto